Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

OK

Il Dr. Gastaldo alle Giornate internazionali di Medicina Fisica e Riabilitativa di Porto

12.10.2019

Il Dr. Gastaldo ha portato l’esperienza del Gruppo Medico Isokinetic in due relazioni sul ritorno allo sport dopo infortunio ai muscoli flessori del ginocchio e sulle moderne strategie di analisi e cura del movimento.

Nelle giornate del 10 e 11 ottobre 2019 si è svolto a Porto il congresso internazionale di Medicina Fisica e Riabilitativa, evento organizzato ogni due anni dal Dipartimento di Riabilitazione dell’Ospedale São João di Porto.



Diversi relatori da Europa e Stati Uniti sono stati invitati a parlare dei rispettivi settori di attività. Per la riabilitazione ortopedica e sportiva è stato invitato il Gruppo Medico Isokinetic per il quale è intervenuto il Dr. Marco Gastaldo, Fisiatra di Isokinetic Torino.

Nel suo intervento sul ritorno allo sport e sulla prevenzione del re-infortunio dopo lesione muscolare ai muscoli flessori del ginocchio, muscoli posteriori della coscia, il Dottore ha presentato diversi aspetti decisivi per la gestione del percorso di cura.

Ad esempio, il corretto recupero della forma fisica durante il percorso riabilitativo, misurabile nel tempo attraverso il Test di Soglia metabolica, che permette di impostare correttamente il lavoro aerobico.

 

Nella seconda relazione sul Test di Analisi del Movimento e sul training neuromuscolare il Dr. Gastaldo ha presentato le ultime evidenze scientifiche e le più moderne strategie di cura e di prevenzione in seguito ad infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio.

Ad esempio, solo attraverso un corretto allenamento del cervello e della coordinazione tra cervello e muscoli si possono sviluppare corrette strategie di movimento, utili ad affrontare il ritorno allo sport con sicurezza, riducendo il rischio di infortunarsi nuovamente.


Come possiamo aiutarti?
Utilizza il nostro tool interattivo per descriverci la tua patologia ed entrare in contatto con il nostro staff medico.
ISOKINETIC VIDEO
Vedi tutti»
Ascoltare le esperienze degli altri nostri pazienti, vivere le atmosfere dei nostri eventi come il Congresso internazionale e le nostre feste,  ti aiuterà a scoprire un po' di più sul Gruppo Medico Isokinetic

cookie popup text

Chiudi