Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

OK

Colpo di frusta

Il colpo di frusta è il trauma più comune del rachide cervicale e si verifica in seguito ad un brusco movimento del tratto cervicale in iperflessione o in iperestensione.
Diverse possono essere le cause: trauma sportivo, caduta e incidente sul lavoro anche se la causa più comune sono gli incidenti automobilistici. 

Nel caso del colpo di frusta, i muscoli del collo come reazione di difesa al brusco movimento si contraggono provocando dolore intenso e aumentando di consistenza e rigidità limitano i movimenti del capo. Spesso al dolore si aggiunge un senso di vertigine ed una intensa emicrania. 

La diagnosi è generalmente clinico-anamnestica, ma spesso è importante eseguire un Rx del rachide cervicale per escludere fratture. Nel sospetto ulteriore di ernia discale o se permane il sospetto di frattura si può eseguire una RMN o una TC del rachide cervicale.

In assenza di lesioni anatomiche il trattamento di scelta prevede l’uso di un collare semirigido, riposo e farmaci specifici in associazione ad un trattamento riabilitativo che consenta un recupero più rapido e completo.

Richiedi informazioni 
e/o prenota una visita
Se, invece, volevi contattarci per lavorare con noi, usa questo link

*Ho letto e accetto l' informativa sulla privacy

cookie popup text

Chiudi